Dizionario giuridico

Filtra per categoria

giallo
verde
blu

CONTRATTO TIPICO

DIRITTO CIVILE IN GENERE

Può definirsi contratto tipico ogni fattispecie contrattuale espressamente prevista e disciplinata dalla legge (es.: vendita, Artt. 1470-1547 c.c.; locazione, Artt. 1571-1654 c.c.; mandato: Art. 1703 c.c.).

giallo
verde
blu

COOPERAZIONE NEL DELITTO COLPOSO

DIRITTO PENALE

Si tratta del concorso di persone nel delitto colposo; l’istituto de quo è rappresentato dalla cooperazione di una pluralità di persone nella realizzazione di un delitto colposo, che sussiste quando il contributo di ciascuna di esse assume rilevanza causale. In particolare, sotto il profilo oggettiv

giallo
verde
blu

CREDITO LITIGIOSO

DIRITTO CIVILE IN GENERE

Credito non accertato giudizialmente. È ammessa la sua tutela con l'azione revocatoria purché ricorrano tutti gli altri presupposti di ammissibilità prescritti dalle norme.

giallo
verde
blu

DANNEGGIATO

DIRITTO PENALE

Colui che, dalla commissione del reato, ha subito un danno civilmente risarcibile, non essendo necessariamente anche il soggetto passivo del reato (es.: in caso di lesioni personali, la vittima è allo stesso tempo soggetto passivo e danneggiato dal reato; al contrario, in caso di omicidio, sono i pr

giallo
verde
blu

DANNO BIOLOGICO

DIRITTO CIVILE IN GENERE

Lesione temporanea o permanente dell'integrità psico-fisica della persona, suscettibile di accertamento medico-legale, che esplica un'incidenza negativa sulle attività quotidiane e sugli aspetti dinamico-relazionali della vita del danneggiato, indipendentemente da ripercussioni sulla sua capacità di

giallo
verde
blu

DANNO EMERGENTE

DIRITTO CIVILE IN GENERE

Consiste nella perdita economica o nella lesione al patrimonio subita dal danneggiato.

giallo
verde
blu

DANNO ESISTENZIALE

DIRITTO CIVILE IN GENERE

Non è una categoria di danno non patrimoniale autonomamente risarcibile e, secondo la giurisprudenza maggioritaria, consiste in disagi e difficoltà in cui versa il soggetto a causa dell'attività del danneggiante, pur non avendo subito una sofferenza di tipo fisico o psichico. È riconducibile, quindi

giallo
verde
blu

DANNO INGIUSTO

DIRITTO CIVILE IN GENERE

Lesione provocata a un interesse altrui giuridicamente protetto; il danno è ingiusto quando lede illegittimamente la sfera giuridica altrui (contra jus) in assenza di una causa di giustificazione (non jure datum).

giallo
verde
blu

DANNO MORALE

DIRITTO CIVILE IN GENERE

Turbamento dello stato d'animo, ossia sofferenza di ordine psichico strettamente personale che il soggetto subisce a seguito della lesione di un interesse giuridicamente protetto a causa di un illecito (es.: sofferenza interiore o perturbamento psichico che deriva dal pregiudizio arrecato alla digni

giallo
verde
blu

DANNO NON PATRIMONIALE

DIRITTO CIVILE IN GENERE

Si definisce non patrimoniale quel danno consistente nella lesione di interessi giuridicamente protetti, attinenti alla persona, non valutabile secondo parametri oggettivi. Tale lesione non può essere soggetta a una valutazione oggettiva proprio perché si tratta di uno stato d'animo soggettivo o di

Pagine