AVVOCATO

Avvocato responsabile se il giudice di merito valuta “ex ante” inadeguata la strategia processuale

Cassazione civ., sez. III, 3 settembre 2019 n. 21982/19 (ord.)

La scelta di una determinata strategia processuale può essere foriera di responsabilità solo se la sua inadeguatezza al raggiungimento del risultato