AVVOCATO

Esame Avvocato, il saluto del Ministro Cartabia ai commissari: “Ha prevalso interesse per i ragazzi”

25 Maggio 2021

Queste le parole del Ministro Marta Caeìrtabia alle Commissioni e Sottocomissioni che domani inizieranno l'esame avvocato:

Inizia un’avventura avvincente, frutto di uno sforzo unico da parte di una pluralità di soggetti che ci ha visti uniti nell’arrivare ad un obiettivo comune: mettere i ragazzi in condizione di poter svolgere l’esame, offrendo loro la migliore soluzioni in considerazione del periodo che stiamo vivendo”. La pandemia ci ha costretti ad innovare e questo esame rappresenta un’occasione  per testare le capacità di chi intende svolgere la professione inquadrando un problema, attraverso un ragionamento giuridico” – così la ministra Marta Cartabia ha voluto salutare le Commissioni e Sottocommissioni che da domani daranno ufficialmente il via all’esame di abilitazione alla professione forense nell’era Covid.

Alla presenza di circa 200 persone tra commissari e membri delle sottocommissioni esaminatrici sparse in tutta Italia, Gian Luigi Gatta esperto per le libere professioni del Ministero della Giustizia ha spiegato come il senso della prova sia all’insegna della sicurezza della salute e della selettività delle prove.

La sessione 2020 dell’esame di Stato per l’abilitazione all’esercizio della professione forense quest’anno per la prima volta strutturata con due prove orali coinvolge 22.786 candidati che avranno il supporto tecnico della DGSIA (Direzione generale per i sistemi informativi automatizzati) del Ministero della giustizia per una sessione di training grazie ad un accordo con Microsoft.

I primi a partire sono i candidati della Corte d’Appello di Genova,  valutati dalle sottocommissioni del distretto di Corte d’Appello di Reggio Calabria. A seguire Lecce (esaminati dalle sottocommissioni istituite presso la Corte d’Appello di Genova), Salerno (esaminati da Firenze) e Bolzano.

A Milano, Roma e Napoli, l’avvio delle prove è fissato a partire dal 7 giugno.

Tra i 27 distretti, ultimi ad essere convocati, i candidati di Trieste, a partire dall’8 giugno, esaminati dalla sottocommissione istituita presso la Corte d’Appello di Potenza.

Rivedi le note esplicatve CLICCA QUI

Di seguito tabella riassuntiva con le date di inizio:

CANDIDATI CORTE APPELLO DI: ESAMINATI DA COMMISSIONI C.d.A. Inizio prove orali
ANCONA BRESCIA 31/05/2021
BARI SALERNO 28/05/2021
BOLOGNA VENEZIA 31/05/2021
BOLZANO   27/05/2021
BRESCIA LECCE 31/05/2021
CAGLIARI L’AQUILA 03/06/2021
CALTANISSETTA PERUGIA 28/05/2021
CAMPOBASSO CALTANISSETTA 03/06/2021
CATANIA PALERMO 28/05/2021
CATANZARO BOLOGNA 31/05/2021
FIRENZE TORINO 28/05/2021
GENOVA REGGIO CALABRIA 26/05/2021
L’AQUILA MESSINA 04/06/2021
LECCE GENOVA 27/05/2021
MESSINA ANCONA 04/06/2021
MILANO NAPOLI 07/06/2021
NAPOLI ROMA 07/06/2021
PALERMO CATANZARO 29/05/2021
PERUGIA TRIESTE 07/06/2021
POTENZA TRENTO 03/06/2021
REGGIO CALABRIA CAGLIARI 03/06/2021
ROMA MILANO 07/06/2021
SALERNO FIRENZE 27/05/2021
TORINO BARI 31/05/2021
TRENTO CAMPOBASSO 07/06/2021
TRIESTE POTENZA 08/06/2021
VENEZIA CATANIA 31/05/2021