DANNI

Definizione di risarcimento per fatto illecito (Art. 2043 c.c.)

All’interno di un parere civile, l’esame dei presupposti per il risarcimento per fatto illecito può essere così introdotto:

“L’art. 2043 c.c., rubricato ‘Risarcimento per fatto illecito’, disciplina la cosiddetta responsabilità aquiliana, dalla Lex Aquilia del diritto romano, il cui fondamento poggia sul principio del neminem laedere: la lesione ingiustificata di un diritto comporta per colui che ha posto in essere la condotta, sia essa colposa o dolosa, l’obbligo di risarcire il danno cagionato al terzo”.