Giurisprudenza

Filtra per categoria

Hai filtrato per: Amministrativox

giallo
verde
viola
rosso
blu
arancione
rosa

Processo amministrativo: il termine per l’istanza di discussione da remoto non è perentorio

24 Novembre 2020

Tar Emilia Romagna

PROCEDIMENTO AMMINISTRATIVO

Il termine fino a cinque giorni liberi prima dell’udienza di cui all’art. 25, comma 4, d.l. n. 137/2020 per l’istanza di discussione da remoto non ha natura perentoria.

giallo
verde
viola
rosso
blu
arancione
rosa

Forma della richiesta di integrazione documentale effettuata dall'Amministrazione in tema di soccorso istruttorio

18 Novembre 2020

TAR Lazio, Roma

PROCEDIMENTO AMMINISTRATIVO

È la stazione appaltante che sceglie, nell'esercizio della propria discrezionalità amministrativa, la modalità con la quale comunicare al concorrente la richiesta di integrazione documentale in applicazione dell'istituto del soccorso istruttorio ma deve...

giallo
verde
viola
rosso
blu
arancione
rosa

Accesso agli atti di gara e termine di impugnazione dell’aggiudicazione

16 Novembre 2020

Consiglio di Stato

PUBBLICA AMMINISTRAZIONE (P.A.)

Qualora non sia possibile evincere nulla dall’iniziale comunicazione di aggiudicazione, il termine per l’impugnazione della stessa inizia a decorrere solo da...

giallo
verde
viola
rosso
blu
arancione
rosa

L’utile modesto non è di per sé sintomo di un’anomalia economica dell’offerta aggiudicataria

09 Novembre 2020

Tar Lombardia

PUBBLICA AMMINISTRAZIONE (P.A.)

In tema di gare d’appalto ed anomalia economica dell’offerta aggiudicataria, l'utile apparentemente modesto può comportare un vantaggio significativo, sia per la prosecuzione in sé dell'attività lavorativa, sia per la qualificazione, la pubblicità, il curriculum derivanti per l'impresa dall'essere aggiudicataria e aver portato a termine un appalto pubblico.

giallo
verde
viola
rosso
blu
arancione
rosa

Accesso difensivo garantito per il reddito del coniuge

04 Novembre 2020

Consiglio di Stato

PUBBLICA AMMINISTRAZIONE (P.A.)

Le dichiarazioni, le comunicazioni e gli atti presentati o acquisiti (d)agli uffici dell’amministrazione finanziaria, contenenti i dati reddituali, patrimoniali e finanziari ed inseriti nelle banche dati dell’anagrafe tributaria, ivi compreso l’archivio dei rapporti finanziari, costituiscono documenti amministrativi ai fini dell’accesso documentale difensivo ai sensi degli artt. 22 e ss. della l. n. 241/1990. Con la conseguenza che «L’accesso documentale difensivo può essere esercitato indipendentemente dalla previsione e dall’esercizio dei poteri processuali di esibizione istruttoria di documenti amministrativi e di richiesta di informazioni alla pubblica amministrazione nel processo civile ai sensi degli artt. 210, 211 e 213 c.p.c».

giallo
verde
viola
rosso
blu
arancione
rosa

Liceità degli oneri di fatturazione mensile imposti dall’AGCOM ai gestori di telefonia

29 Ottobre 2020

AVVOCATO

Il Consiglio di Stato, con l’ordinanza n.5588/20, ha sollevato una pregiudiziale, articolata in vari punti, per avere delucidazioni sulla legittimità e sulla perimetrazione dei poteri dell’AGCOM nell’imporre oneri ai gestori di telefonia mobile e fissa, nella fattispecie relativi alle modalità di fatturazione dei servizi (divieto di fatturazione a 28 giorni) e sull’accesso alle informazioni sul credito residuo per i clienti di telefonia mobile.

giallo
verde
viola
rosso
blu
arancione
rosa

Diritto di accesso agli atti di gara dell'esecutore dei lavori

21 Ottobre 2020

Tar Lombardia

PROCEDIMENTO AMMINISTRATIVO

L'esecutore dei lavori oggetto di contratto di nolo a caldo ha l'interesse ad avere copia dei documenti...

giallo
verde
viola
rosso
blu
arancione
rosa

L’Adunanza Plenaria del Consiglio di Stato si esprime sulla fiscalizzazione dell’abuso edilizio

13 Ottobre 2020

Consiglio di Stato

PROCEDIMENTO AMMINISTRATIVO

La Sezione Quarta del Consiglio di Stato rimette all’Adunanza Plenaria la questione relativa all’esatta delimitazione dei vizi che consentono l’applicazione del regime di “fiscalizzazione” dell’abuso edilizio di cui all’art. 38, T.U. edilizia, in sostituzione della demolizione.

giallo
verde
viola
rosso
blu
arancione
rosa

La segnalazione di illeciti edilizi si rivela infondata: negato l’accesso alle generalità del segnalante

06 Ottobre 2020

Tar Umbria

PROCEDIMENTO AMMINISTRATIVO

In caso di mero esposto formale circa irregolarità di natura edilizia, rivelatesi poi insussistenti a seguito di sopralluogo dei Carabinieri, non è configurabile in capo al cittadino segnalato alcun interesse giuridicamente rilevante all’accesso dei documenti e dei dati relativi alla segnalazione avanzata nei suoi confronti.

giallo
verde
viola
rosso
blu
arancione
rosa

Ricorso irricevibile per deposito tardivo alla luce della normativa emergenziale da COVID-19

05 Ottobre 2020

Tar Lazio

PROCEDIMENTO AMMINISTRATIVO

Il TAR Lazio ha dichiarato manifestamente irricevibile per deposito tardivo il ricorso proposto dalla docente alla luce della normativa emergenziale di cui all’art. 84 d.l. n. 18/2020, che ha introdotto nell’ambito del processo amministrativo un periodo di sospensione straordinaria dall’8 marzo al 15 aprile 2020.

Pagine