Giurisprudenza

Filtra per categoria

Hai filtrato per: Penalex

giallo
verde
blu

Pena pecuniaria e divieto di reformatio in peius: chiarimenti dalla Corte

12 Ottobre 2021

Cassazione penale

PROCEDIMENTO PENALE

Non viola il divieto di reformatio in peius previsto dall’art. 597 c.p. il giudice della impugnazione che...

giallo
verde
blu

LGBT vittima di stalking: le offese basate sull’orientamento sessuale giustificano il risarcimento del danno morale ed esistenziale

06 Ottobre 2021

Cassazione penale

DIRITTO PENALE

Rigettando il ricorso avverso la condanna per stalking commesso ai danni di una persona lesbica proprio per il suo orientamento sessuale, la Cassazione ha sottolineato come il pregiudizio sofferto rilevi sotto il peculiare aspetto del “genere” della persona offesa e giustifichi quindi il riconoscimento del danno morale ed esistenziale patito.

giallo
verde
blu

La sospensione della prescrizione in caso di rinvio per motivi di salute dell’imputato

10 Settembre 2021

Cassazione penale

PROCEDIMENTO PENALE

Qualora il giudice accordi un rinvio dell’udienza per legittimo impedimento dovuto a motivi di salute dell’imputato, senza che sia stata indicata la prevedibile durata della malattia nella certificazione medica ovvero che tale durata non sia comunque in altro modo evincibile, il corso della prescrizione è...

giallo
verde
blu

Oltraggio a pubblico ufficiale: come interpretare il concetto di “presenza di più persone”?

09 Agosto 2021

Cassazione penale

DIRITTO PENALE

Ai fini della integrazione del reato di oltraggio previsto dall’art. 341-bis c.p., è necessario che l’offesa all’onore ed al prestigio del pubblico ufficiale si svolga alla presenza di almeno...

giallo
verde
blu

Lo stalking commesso a mezzo Facebook: ultimissime dalla Cassazione

03 Giugno 2021

Cassazione penale

DIRITTO PENALE

Ai fini della sussistenza del delitto di atti persecutori non importa quale...

giallo
verde
blu

La convivenza instabile e di breve durata non esclude il reato di maltrattamenti in famiglia

14 Maggio 2021

DIRITTO PENALE

Il reato di maltrattamenti in famiglia è configurabile anche in presenza di un rapporto di convivenza di breve durata, instabile e anomalo, purchè sia sorta una prospettiva di stabilità e un’attesa di reciproca solidarietà.

giallo
verde
blu

Omicidio doloso e atti persecutori: concorso di reati o concorso apparente di norme?

10 Maggio 2021

Cassazione penale

DIRITTO PENALE

Deve essere rimessa alle Sezioni Unite la questione della sussistenza, in caso di concorso tra i fatti-reato di atti persecutori e di omicidio aggravato ai sensi dell’art. 576, comma 1, n. 51, c.p., di un concorso di reati o un reato complesso, che assorba integralmente il disvalore della fattispecie di cui all’art. 612-bis c.p. ove realizzato al culmine delle condotte persecutorie precedentemente poste in essere dall’agente ai danni della medesima persona offesa.

giallo
verde
blu

Deve sempre essere notificata al difensore l’ordinanza che decide in merito alla liberazione anticipata

23 Aprile 2021

Cassazione penale

PROCEDIMENTO PENALE

«L’ordinanza del magistrato di sorveglianza che decide sull’istanza di concessione della liberazione anticipata (art. 69bis comma 1 ord. pen.) deve essere in ogni caso notificata al difensore del condannato, se del caso nominato d’ufficio, legittimato a proporre reclamo. Quest’ultimo è soggetto alla disciplina generale dell’impugnazione».

giallo
verde
blu

Il rapporto tra il reato di stalking e quello di violazione di domicilio

16 Aprile 2021

DIRITTO PENALE

Tra il delitto di atti persecutori di cui all’art. 612-bis cod. pen. e quello di violazione di domicilio di cui all’art. 614 cod. pen...

giallo
verde
blu

Il testimone ammette di aver reso una falsa testimonianza e l’imputata registra la conversazione: quale valore?

12 Aprile 2021

Cassazione penale

PROCEDIMENTO PENALE

La registrazione fonografica di conversazioni o comunicazioni realizzata, anche all’insaputa dell’interlocutore, dall’imputato partecipe o autorizzato ad assistervi, costituisce...

Pagine